È in fase di costruzione l’area vasta del Medio Polesine, come è emerso lo scorso 8 settembre a Lendinara.
Non si tratta, dunque, di fusioni tra comuni, ma è in atto una serie di confronti che potrebbero portare a novità importanti sulla scia di una rinnovata comunione di intenti tra amministrazioni, con un superamento del problema culturale della visione campanilistica che ha contribuito all’arretratezza del territorio.
Durante l’incontro è stato descritto il Progetto Insite Terre Svelate patrocinato dal Lions Club di Badia Polesine Adige Po.

COMMENTI

Lascia il tuo commento